Contenuto

Pagina 1 di 158

  • 03Lug

    Corresponsione della somma aggiuntiva per l’anno 2015 (c.d. quattordicesima).

    Data pubblicazione: 03/07/2015

    Pubblicata la circolare n. 130 del 2 luglio 2015 con la quale si forniscono i dettagli per la corresponsione di una somma aggiuntiva (c.d. quattordicesima), in presenza di determinate condizioni, a favore dei pensionati ultra sessantaquattrenni titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’assicurazione generale obbligatoria e delle forme sostitutive, esclusive ed esonerative della medesima.

    Per ogni categoria di pensionato vengono precisati, tra l’altro, i requisiti reddituali e contributivi da possedere per averne diritto.

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

  • 03Lug

    Pagamento delle pensioni INPS in Grecia

    Data pubblicazione: 03/07/2015

    Si comunicano,  ai pensionati INPS che riscuotono la pensione in Grecia,  le notizie assunte dall’Ambasciata di Grecia in Italia e dalla nostra Ambasciata ad Atene.
    Il Ministero delle Finanze della Repubblica Ellenica ha chiarito che, in seguito all'imposizione dei capital controls, il versamento delle pensioni dall'INPS è possibile solo tramite bonifico bancario. I pensionati potranno incassare la pensione accreditata sul proprio conto corrente con le medesime modalità dei pensionati greci, cioè prelevando con bancomat una somma massima di 60 euro al giorno e, in assenza di bancomat, di 120 euro a settimana presso gli sportelli delle banche che sono aperte solamente per questo servizio. I beneficiari si devono presentare di persona muniti di un documento di riconoscimento.
     
    In proposito, si comunica che sono state accreditate sui conti correnti le rate pensionistiche di luglio a favore dei pensionati in Grecia che avevano scelto tale modalità di pagamento.
     
    Al contrario, le disposizioni della Repubblica Ellenica al momento escludono la possibilità per l’INPS di disporre il pagamento delle pensioni con riscossione allo sportello e con spedizione di assegni al domicilio del pensionato.
    I pensionati che fin ad oggi hanno percepito le pensioni con tali modalità (si ripete: riscossione allo sportello e spedizione di assegni) riceveranno nei prossimi giorni, da parte della Banca che gestisce i pagamenti per conto di INPS, una comunicazione sulle modalità da seguire per ottenere, se lo desiderano, l’accredito delle mensilità su un conto corrente bancario intestato al titolare della pensione.
    I titolari di PIN INPS hanno anche la possibilità di accedere ai servizi on-line disponibili sul sito Internet dell’Istituto (www.inps.it) ed utilizzare l’apposita funzionalità per la comunicazione delle coordinate bancarie del conto su cui richiedere l’accredito della pensione (tale variazione avrà effetto dalla prima rata successiva).
    In ogni caso, le comunicazioni possono avvenire anche tramite un Patronato riconosciuto dalla legge italiana.
     

     

    Leggi questa news Titolo news 2 in formato PDF

  • 03Lug

    L’Inps a Luci sul lavoro

    Data pubblicazione: 03/07/2015

    L’Istituto partecipa alla quarta edizione del festival Luci sul lavoro, che si svolge a Montepulciano dal 9 all’11 luglio. Tre giorni di incontri, dibattiti, workshop e concerti dedicati alla riflessione, all’approfondimento e all’analisi del mondo del lavoro, nella  suggestiva cornice del borgo rinascimentale in provincia di Siena.
    Il programma di Luci sul lavoro 2015, evento organizzato da Italia Lavoro, dal Comune di Montepulciano e da Eidos (Istituto europeo di documentazione e studi sociali) si concentra su temi di rilevanza sociale quali riforma del lavoro, innovazione, sostenibilità, e prevede il contributo di alcuni tra i massimi esperti della materia, tra cui il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti.
    L’Inps vi aspetta nello spazio  espositivo della Casa del Welfare, allestito in collaborazione con il Ministero del Lavoro, Isfol, Covip e Inail, dove personale esperto è disponibile a dare  informazioni sulle prestazioni istituzionali e sul nuovo servizio  La mia pensione.
    Per maggiori informazioni sulla manifestazione visita il sito Luci sul lavoro

     

     

    Leggi questa news Titolo news 3 in formato PDF

  • 01Lug

    Cessione del quinto della pensione – Incontro con gli Enti finanziari

    Data pubblicazione: 01/07/2015

    Il giorno 7 luglio 2015, alle ore 15,00, si terrà in Roma  presso la Direzione Generale, Via Ciro il Grande 21, sala Aldo Moro,  un incontro con gli enti  finanziari - accreditati /convenzionati ai  fini della cessione del quinto della pensione -  avente ad oggetto i profili tecnici e amministrativi della “funzione di accodamento rate ai piani di ammortamento”  e le ulteriori implementazioni della procedura Cessione Quinto Pensioni in corso di realizzazione.

     

     

    Leggi questa news Titolo news 4 in formato PDF

  • 01Lug

    La mia pensione: servizio disponibile anche per i lavoratori over 50

    Data pubblicazione: 01/07/2015

    Dal 1° luglio il servizio “La mia pensione” è attivo anche per i lavoratori che hanno superato i cinquanta anni di età.

    L’applicazione “La mia pensione” permette di simulare la pensione che il lavoratore, presumibilmente, riceverà al termine dell’attività lavorativa. La simulazione si basa sulla normativa attualmente in vigore, sull’età, sulla storia lavorativa e sulla retribuzione/reddito.

    Possono usufruire del servizio i lavoratori iscritti al Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti, alle Gestioni Speciali dei Lavoratori Autonomi (Artigiani e Commercianti, Coltivatori diretti, coloni e mezzadri), e alla Gestione separata.

    Dal 2016, il servizio sarà disponibile anche per i dipendenti pubblici e per i lavoratori iscritti agli altri Fondi e Gestioni amministrate dall’Inps.

    Accedi al servizio

     

     

    Leggi questa news Titolo news 5 in formato PDF

  • 01Lug

    Progetto EU - CHINA

    Data pubblicazione: 01/07/2015

    L’Inps, capofila del Consorzio internazionale per la realizzazione del Progetto di supporto alle Autorità cinesi per la Riforma del Sistema di Protezione Sociale denominato “EU¬ CHINA - Social Protection Reform Project”, ha  pubblicato il Bando per la ricerca degli short term experts  che saranno coinvolti nelle missioni del 2015 per le attività della Componente 2.

     

    Sul sito del Formez  obbiettivi e requisiti richiesti per le missioni bandite per il 2015.

     

    Leggi questa news Titolo news 6 in formato PDF

  • 01Lug

    Mutui ipotecari dipendenti pubblici: riduzione del tasso di interesse

    Data pubblicazione: 01/07/2015

    Dal 1° luglio 2015, sui contratti di mutuo ipotecario edilizio a tasso fisso – erogati agli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali – si attua una riduzione del tasso di interesse. Il nuovo tasso è fissato nella misura del 2,95%.

    Il provvedimento si applica, automaticamente, ai contratti a tasso fisso già in essere o stipulati a partire dal 1° luglio 2015.

    Il mutuatario che non volesse accedere alla riduzione automatica del tasso di interesse dovrà esprimere la propria volontà contraria entro il termine di trenta giorni dalla pubblicazione del comunicato Inps, avvenuta sulla Gazzetta ufficiale il 30 giugno scorso (G.U.R.I. - Serie Generale,  numero 149 del 30 giugno 2015).

    Il Presidente dell'Inps ha, inoltre, determinato la modifica dell'articolo 7, comma  2, del Regolamento per l'erogazione dei mutui ipotecari agli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, con determinazione numero 64 del 24 giugno 2015.

     

     

    Leggi questa news Titolo news 7 in formato PDF

  • 01Lug

    Home Care Premium: avviso pagamenti

    Data pubblicazione: 01/07/2015

    E’ stato emesso il mandato Home Care Premium giugno 2015 con valuta di accredito, per  i beneficiari, dal 6/07/2015  e giorni seguenti, a seconda del circuito bancario/postale di appartenenza.

    Leggi questa news Titolo news 8 in formato PDF

  • 30Giu

    Valore vacanza: pagamento del soggiorno entro il 1° luglio

    Data pubblicazione: 30/06/2015

    Assegnate ai ragazzi le loro destinazioni, ora è il momento di versare la quota a carico della famiglia. Il termine ultimo del pagamento è il 1° luglio 2015.

    Tutte le informazioni per sapere come fare, sono a disposizione degli utenti nell’area riservata dei Servizi Online.

    Vai ai Servizi Online

     

    Leggi questa news Titolo news 9 in formato PDF

  • 30Giu

    DURC On Line

    Data pubblicazione: 30/06/2015

    Dal 1 luglio 2015  la verifica della regolarità contributiva nei confronti dell’INPS, dell’INAIL e delle Casse Edili, avviene con modalità esclusivamente telematiche ed in tempo reale indicando esclusivamente il codice fiscale del soggetto da verificare.
     
    L’esito positivo della verifica di regolarità genera un documento denominato “Durc On Line”. Per avvalersi della procedura l’utente deve essere in possesso di utenza e password/PIN, il servizio è infatti riservato agli utenti registrati.
     
    Leggi la circolare

     

    Vai al servizio

     

    Leggi questa news Titolo news 10 in formato PDF

Pagina 1 di 158

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Assistenza termale ed alberghiera
Data: 22/4/2015
OIV
Data: 14/5/2015
Al telefono
Data: 11/5/2015

Ultime circolari

N° 135 del 06-07-2015
Convenzione fra l’INPS e l’ANIAC (Associazione Nazionale Imprenditori ..
N° 134 del 06-07-2015
Convenzione fra l’INPS e l’Associazione Nazionale Sindacale Attivit..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 4576 del 06-07-2015
Congedo parentale. Elevazione dei limiti temporali di fruibilità ..
Messaggio numero 4477 del 01-07-2015
Introduzione nuovi controlli al flusso UNIEMENS-ListaPosPA -Precisazio..